Salta al contenuto
Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web
Blog Blog

I miei interessi stories: Franco Bolelli

I miei interessi stories: Franco Bolelli

L’edizione de I MIEI INTERESSI di quest’anno è dedicata del tema della ricerca. Abbiamo avuto il piacere di esplorare la creazione di valore nella ricerca medica con Benedetta Bodini, la creazione di valore attraverso il segno con Paolo Prossen, la creazione di valore attraverso le sfide individuali e la sostenibilità con Chiara Montanari. 

Oggi affrontiamo il tema della ricerca della creazione di valore nella dimensione vitale con le parole dello scrittore-filosofo Franco Bolelli.

Scrittore o filosofo è già una bella domanda con cui partire.

“Per i mestieranti della filosofia non lo sono. E tra l’altro io non mi identifico con loro. Del resto non mi è mai interessato definirmi in alcun modo o avere un campo specifico di appartenenza,

ho sempre cercato di esplorare, capire, prendere da tutti i punti di vista possibili.”

Un percorso lungo una vita, partito a 16 anni, quando Bolelli legge una frase di Nietzsche:

“Star seduti il meno possibile; non fidarsi dei pensieri che non sono nati all’ aria aperta e in movimento—che non sono una festa anche per i muscoli.”

“Quella era la mia storia. Non riuscivo a separare la dimensione della scrittura e la ricerca, della sperimentazione e del nuovo, da una parte, e dall’altra parte la dimensione fisica, adrenalinica, delle 5 partite di basket a settimana, del bisogno di scendere in campo e fare qualcosa col mio corpo. È partito tutto da lì.”

Una frase che diventa un motto di famiglia, che Franco Bolelli ha applicato anche all’educazione del figlio Daniele, con un piccolo, quanto laconico messaggio: “Daniele, fai quello che vuoi, sei libero di fare quello che ti piace, ma sappi che in questa casa c’è solo una regola: è vietato lamentarsi.

Questa è già una filosofia di vita, ma cerchiamo di andare in profondo alla radice, per dare ulteriori spunti e riflessioni alla ricerca de I Miei Interessi di quest’anno. Ripartiamo dalla filosofia, Franco Bolelli ci riesce a stupire e incantare anche con questa definizione:

“La filosofia, per essere utile e necessaria non deve essere mentale. Nella maggior parte dei casi è pensiero sul pensiero, vedo pochi filosofi che elaborano, vedo tanta gente che interpreta filosofi venuti prima. Ha interesse accademico, non serve alla vita delle persone.

La filosofia invece è costruzione di qualcosa, di idee, visioni, scenari, una visione profondamente creativa. Non è analitica o concettuale o intellettuale. Quella è la base di partenza. Da li si deve concepire qualcosa di vitale, che riguardi la vita quotidiana, scelte, modi di essere, relazioni, il modo in cui cresci i bambini...

Bisogna studiare, è inutile fare tante storie. Non in modo accademico, ma per capire, aggiungere elementi. Non devi sapere a memoria Nietsche, devi studiare qualche migliaio di cose che ti corrispondono, non c’è una ricetta unica.

Il tentativo di accrescere una dimensione vitale, per me la filosofia è quello.

Per accendere quella scintilla di vitalità e creatività che è in ognuno di noi, credo che serva la voglia di crescere, di lavorare sui margini di miglioramento, di provare ad essere tanto così migliore del giorno prima. Fare qualcosa in più migliorare quello che facevi il giorno prima, ad aggiungere o a buttare via qualcosa che avevi e scopri che ti ostacola. È un costante processo di crescita.”

Le persone che scelgono di intervenire sulla propria vita, sulle passioni e sulla la propria esistenza, mettono mano al proprio destino, ma soprattutto hanno una mira ben chiara: la felicità. E non potevamo perdere occasione di chiederne una definizione:

“Faccio molta fatica a usare la parola felicità, a me interessa la dimensione vitale, la costruzione del carattere, l’uso coraggio. La felicità se c’è è una conseguenza di questo. Non è il mio obiettivo, lo è nutrire la dimensione vitale in tutti i modi che posso. 
Spesso sono modi non piacevoli, non per forza divertenti. C’è una parte di sacrificio, durezza con te stesso, che poi ti porta a essere felice. Diffido dalla felicità giorno per giorno, per me. 
Bisogna essere disposti a rompersi le ossa. L’evoluzione dal punto di vista antropologico e anche umano di ogni giorno, è la conquista attraverso la perdita di qualcosa. Devi essere disposto a perdere qualcosa per ottener qualcosa in più.

La felicità è contare sul fatto che puoi costruire qualcosa, è un’energia, una spinta.”

Il processo sembra cristallino, si passa per la creazione di valore.

“La creazione di valore è un processo di gruppo, nasce dal singolo ma è condiviso. È un processo di crescita attraverso gli altri, ma tu devi saper chi sei, dal punto di vista del tuo carattere, della tua personalità, è un valore che hai e devi scoprire e mettere a fuoco attraverso il lavoro su te stesso.
I problemi sociali arrivano. A volte ci dimentichiamo che c’è un quotidiano prima. Perché solo persone con una buona consapevolezza di questo poi hanno una buona consapevolezza sociale. Credo si possa evolvere socialmente, ma che la molla sia nelle persone e nelle situazioni che hanno nei confronti dell’esistenza un rapporto di creazione, invenzione, miglioramento. Credo ai progettisti, a chi fa a chi costruisce.”

Domandiamo allora a Franco Bolelli se questa cosa compete solo a ricercatori, intellettuali, menti illuminate, per capire cosa o chi ci sia veramente al centro dell’evoluzione.

“I bambini sono il centro dell’evoluzione, sono il futuro dell’evoluzione. La possibilità di combinare cose diverse per loro è una cosa normalissima. La creazione di valore con e per i bambini è la cosa migliore da fare. Ho sempre avuto molta diffidenza nei confronti di intellettuali, artisti e creativi che poi a casa non erano capaci di crescere figli o coltivare grandi storie o relazioni sentimentali. Non mi sono mai interessati, pur apprezzando le loro opere.

Ai bambini serve l’amore più incondizionato del mondo, farli sentire al centro, in senso non egotico, per fare loro subito capire che sono in una condizione meravigliosa, ma che la condividono con tanti altri. Coi bambini il punto fondamentale è il mescolamento del senso del gioco, non solo come svago, ma come giocarsela, il senso della sfida, della crescita, di voler fare qualcosa di importante con qualche senso di responsabilità. Il senso di se stessi e il senso di responsabilità è il gesto evolutivo fondamentale.

Giocarsela vuol dire che rispetto alle relazioni con gli altri bambini, ai giochi, alla scuola alla vita quotidiana ti devi mettere in discussione. Serve attitudine che porta a costruire, a mettersi in gioco, a non difendersi troppo, a trovare l’equilibrio.

Io l’ho fatto con mio figlio e lui lo fa con la sua bambina. Se ti piace qualcosa, se ti interessa devi avere anche la responsabilità di lavorarci sopra e farlo crescere. Ai bimbi lo si fa vedere mostrando che nelle nostre cose ci si comporta allo stesso modo e che funziona.”

Da dove partire, qual è la ricetta segreta per lavorare sulla dimensione vitale, crescere nella dimensione sociale e quindi creare questo valore?

“Creare valore parte dalla convinzione che la vita è la tua impresa. Non ne hai altre. La dimensione vitale è la tua impresa, qualsiasi cosa tu faccia. Mettere al centro il valore della vita indipendentemente da tutto il resto, dalla tua capacità di crescita. Ho più ammirazione per chi cresce un bambino che per chi crea un’opera d’arte. Le due cose non devono essere in contraddizione.

Nella vita di ognuno c’è una parte in cui si può sviluppare il senso dell’impresa, la costruzione di qualcosa che piace e che appassiona, che credi essenziale e necessario. l'idea può essere piccola o enorme ma l’attitudine deve essere la stessa.”

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

I contenuti del Sito hanno scopo puramente informativo e non rappresentano in alcun modo un'offerta di vendita o sollecitazione all'investimento.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

"I miei interessi" è il blog di Conto Facto. 

In questo spazio racconteremo storie di persone che hanno creato valore mettendo i loro interessi al centro della loro vita.

Parleremo anche di attualità, di futuro, di come star bene, come migliorare la qualità della vita, come dare spazio a interessi e passioni.

Buona Lettura!

 

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web
Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

AVVERTENZA SULL'USO DEI COOKIE

Il Sito Internet di Banca Farmafactoring S.p.A. fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito stesso. Proseguendo con la navigazione, l’Utente accetta l’utilizzo dei cookie. Se l’Utente non accetta espressamente l’utilizzo dei cookie, può manualmente cambiare le preferenze all’interno delle Impostazioni del proprio browser.

I dettagli sull’utilizzo dei cookie sono disponibili qui.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione del sito web possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili. Titolare del trattamento è Banca Farmafactoring S.p.A., che ha sede in via Domenichino 5, 20149 Milano.

RESPONSABILE PER LA PROTEZIONE DEI DATI

Il Titolare, conformemente a quanto disposto dall’articolo 37 del Regolamento (UE) 2016/679, ha nominato un Responsabile per la protezione dei dati (RPD) contattabile all’indirizzo e-mail DPO@bffgroup.com.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria).

Dati comunicati dall’Utente
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali da parte dell’Utente nei form di raccolta dati ed ai contatti presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione dei dati forniti dal mittente. Tali dati verranno trattati da Banca Farmafactoring S.p.A., prevalentemente con mezzi informatici, al fine di dar seguito alla richiesta dell’Utente. Specifiche informative verranno pubblicate nelle pagine del sito di Banca Farmafactoring S.p.A. predisposte per l’erogazione di determinati servizi.

COOKIES

I cookie sono piccoli file di testo che sono inviati al browser dell’Utente da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del computer dell’Utente. Sono principalmente utilizzati per permettere il funzionamento dei siti internet, per permettere loro di operare in modo efficiente e per fornire informazioni al gestore del Sito.

La tabella seguente illustra i cookie utilizzati da Banca Farmafactoring S.p.A.:

Cookie Tipo di Cookie Descrizione Finalità del trattamento Scadenza predefinita
_gid ANALYTICS Questi cookies vengono utilizzati per tracciare tipo di device utilizzato e tempi connessione, ma non per identificare l'utente. Le informazioni raccolte sono utilizzate dalla Banca Farmafactoring al fine di migliorare il sito stesso. Il sito utilizza Google Analytics per meri fini statistici 1 giorno
_gat 1 giorno
_ga 2 Anni
JSESSIONID SESSIONE Consente di verificare che l'utente stia effettivamente utilizzando il sito web: in questo modo è possibile in ogni momento identificare il numero di utenti che stanno navigando nel sito web. Cookie legato alla sessione utente A fine sessione
LFR_SESSION_STATE_20158 SESSIONE Consente di verificare che l'utente stia effettivamente utilizzando il sito web: in questo modo è possibile in ogni momento identificare il numero di utenti che stanno navigando nel sito web. Cookie legato alla sessione utente A fine sessione
COOKIE_SUPPORT TECNICO Identifica se il browser permette il salvataggio dei cookies. Funzionale alla navigazione 1 Anno
GUEST_LANGUAGE_ID TECNICO Lingua con la quale l'utente naviga nel sito. Funzionale alla navigazione 1 Anno
audiensClientId0.0.01, au_2 (Cookies Audiens) TRACCIAMENTO Questo cookie identifica l'utente nelle successive visite al sito. Funzionale al tracciamento dell'utente 2 Anni
Cookies Adform (UID,CID,0, UUID) TRACCIAMENTO Cookie di terze parte Link alla pagina dei cookies privacy policy: https://site.adform.com/privacy-center/adform-cookies/ -
RUD, RUDS TRACCIAMENTO Cookie di terze parte Link alla pagina dei cookies privacy policy: https://www.sizmek.com/privacy-policy/   -
TDCPM, TDID TRACCIAMENTO Cookie di terze parte Link alla pagina dei cookies privacy policy: https://www.thetradedesk.com/general/privacy -
Bemail (_be, _be_ssl) TRACCIAMENTO Cookie di terze parte Link alla pagina dei cookies privacy policy: https://www.ketchupadv.com/cookie/ -
Yahoo (B) TRACCIAMENTO Cookie di terze parte Link alla pagina dei cookies privacy policy: https://policies.oath.com/ie/it/oath/terms/otos/index.html -
Pagead/1p-user-list/# TRACCIAMENTO Cookie di terze parte Link alla pagina privacy policy: https://policies.google.com/technologies/types?hl=it -
https://data.audiens.com/ PIXEL Chiamata di inizializzazione script Audiens Link alla pagina privacy policy: https://www.audiens.com/privacy -
Data.audiens (adform, adobe, doubleclick, The-trade-desk, Demdex [demdex,dpm], v1/cookie/match,yahoo) PIXEL Pixel di sincronizzazione verso le Data Management Platform Link alla pagina privacy policy: https://www.audiens.com/privacy -
Doubleclick (IDE,r/collect,test_cookie) TRACCIAMENTO Cookie di terze parte Link alla pagina privacy policy: https://policies.google.com/technologies/types?hl=it -

 

In aggiunta ai Cookie di cui alla tabella sopra riportata si segnala la presenza dei c.d. cookie di sessione, ovvero quei cookie che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’Utente e svaniscono con la chiusura del browser. Il loro utilizzo è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire la fruizione di un determinato servizio e l’esplorazione sicura ed efficiente del Sito. I c.d. cookie di sessione utilizzati in questo Sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di Dati Personali identificativi dell’Utente.

I cookie saranno memorizzati allo scopo di adattare il Sito alle esigenze individuali dei visitatori, creare statistiche di visita e al fine di mantenere la sessione dell’Utente (dopo l’accesso), grazie alla quale l’Utente non ha bisogno di inserire il login e la password su ogni sottopagina del Sito; modifiche nelle impostazioni relative ai file dei cookie possono essere effettuate in qualsiasi momento.

Banca Farmafactoring S.p.A. ricorda che la disabilitazione totale o parziale dei cookie c.d. tecnici può compromettere l’utilizzo delle funzionalità del sito. Ad ogni modo l’Utente può decidere se accettare o meno i cookie modificando le impostazioni di sicurezza del browser.

Mozilla Firefox:
https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Google Chrome:
https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Internet Explorer:
http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies

Safari 6/7 Mavericks:
https://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT

Safari 8 Yosemite:
https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT

Safari su iPhone, iPad, o iPod touch:
https://support.apple.com/it-it/HT201265

LINK AD ALTRI SITI WEB

Il presente Sito contiene link per l’accesso ad ulteriori siti web. La presenza di questi link può comportare la raccolta di dati da e verso i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle rispettive informative cui si prega di fare riferimento.

FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’Utente è libero di fornire i propri Dati Personali. Tuttavia, il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I Dati Personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Banca Farmafactoring S.p.A., ai sensi dell’articolo 32 del Regolamento (UE) 2016/679, ha adottato tutte le misure di sicurezza necessarie a garantire la protezione dei dati personali oggetto di trattamento, limitando i rischi afferenti alla riservatezza, alla disponibilità e all’integrità dei dati personali raccolti e trattati.

CONDIVISIONE, COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

I dati raccolti potranno essere trasferiti o comunicati ad altre società controllate del Gruppo Banca Farmafactoring S.p.A. per attività strettamente connesse e strumentali all'operatività del servizio, come la gestione del sistema informatico, o per trattamenti effettuati dalle altre società del gruppo con le medesime finalità.

I Dati Personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (brochure, materiale informativo, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario (società che forniscono servizi di imbustamento, etichettatura, spedizione).

Al di fuori di questi casi, i dati non saranno comunicati, né concessi ad alcuno, salvo previsione contrattuale o autorizzazione dei soggetti. In questo senso, i Dati Personali potrebbero essere trasmessi a terze parti, ma solo ed esclusivamente nel caso in cui:

vi sia consenso esplicito a condividere i dati con terze parti;
vi sia la necessità di condividere con terzi le informazioni al fine di prestare il servizio richiesto;
ciò sia necessario per adempiere a richieste dell'Autorità Giudiziaria o di Pubblica Sicurezza.

Nessun dato derivante dal servizio web viene diffuso.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Banca Farmafactoring S.p.A., nei casi previsti, l’accesso ai propri dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento). Per esercitare i diritti suesposti l’interessato può rivolgersi al Titolare del trattamento scrivendo a Banca Farmafactoring S.p.A., via Domenichino, n. 5, 20149, Milano. La Banca ha nominato un Responsabile della protezione dei dati (RPD) raggiungibile al seguente indirizzo email DPO@bffgroup.com.

DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo sito avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento (UE) 2016/679 hanno il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento (UE) 2016/679).

MODIFICHE ALLE PRESENTI POLITICHE SULLA PRIVACY

Banca Farmafactoring S.p.A. verifica periodicamente il contenuto del presente documento in relazione alle modifiche normative, organizzative o dettate dall’evoluzione tecnologica.