Salta al contenuto
Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web
Blog Blog

Come investire i risparmi, ecco perché scegliere i metalli preziosi

Come investire i risparmi, ecco perché scegliere i metalli preziosi

Quando si deve decidere come investire i risparmi, la scelta dei metalli preziosi può risultare un’alternativa vincente per chi non vuole correre grandi rischi e avere un buon ritorno economico, a patto che ci sia a monte uno studio approfondito del mercato di riferimento

Il mercato dei metalli preziosi è attualmente uno dei più popolati da risparmiatori che vogliono mettere a frutto il proprio capitale senza correre grossi rischi. A differenza dei titoli di borsa o delle azioni infatti, metalli come l’oro o l’argento permettono una migliore gestione del portafoglio, basata soprattutto su una maggiore fiducia verso le oscillazioni dei prezzi di queste materie prime. Per capire come investire i risparmi in metalli preziosi bisogna conoscere il contesto e l’ambiente ed essere consapevoli sulle logiche che muovono e alimentano questo mercato.

Perché investire i risparmi nei metalli preziosi

Uno dei primi fattori da tenere in considerazione quando si decide di investire i risparmi in metalli preziosi è che l’acquisto di queste materie prime avviene prevalentemente in valuta americana. Bisogna quindi conoscere e avere competenze sul cambio euro dollaro, in modo da essere in grado di scandagliare il mercato per trovare i momenti migliori in cui la propria moneta consente di ottenere buoni margini di guadagno. Con pazienza e attenzione alle oscillazioni si raggiungeranno dei risultati soddisfacenti. A differenza del mondo della finanza tradizionale, dove spesso le speculazioni rendono i titoli o le azioni altamente instabili, il mercato dei metalli preziosi è molto più lineare e sicuro e, di conseguenza, gli investimenti sono meno rischiosi.

Negli ultimi anni poi, il prezzo dell’oro e la quotazione dell’argento sono notevolmente risaliti, e questo ha influito positivamente sui piccoli-medi investitori privati, che hanno dato fiducia a questo tipo di asset, inserendolo nel proprio portafoglio di investimenti. Quando si pensa a come investire i risparmi in metalli preziosi bisogna tenere in considerazione che ci sono diverse alternative:

- si possono acquistare fisicamente come beni, come nel caso dei lingotti d’oro;

- si possono acquistare sotto forma di monete d’oro;

- si può investire in operazioni con titoli derivati.

Nel primo caso, l’acquisto di oro o argento può essere effettuato presso le banche di credito o gli istituiti specializzati dei quantitativi fisici di materiali preziosi: in questo modo l’asset su cui si decide di investire lo si può toccare con mano anche se lo si dovrà collocare in appositi luoghi sicuri, come le casseforti. I metalli preziosi vengono anche quotati sui mercati azionari, per cui ci sono numerose piattaforme dove poter capire e decidere come investire i risparmi in maniera fruttuosa. Fra gli investimenti redditizi, la scelta di queste materie prime si rivela vincente anche perché i metalli offrono la possibilità di essere acquistati sotto forma di titoli derivati, oppure con un investimento nelle aziende direttamente coinvolte.

Consigli su come investire i risparmi in metalli preziosi

La scelta di investire in metalli preziosi risulta essere strategica per quei risparmiatori che non sono troppo propensi al rischio: questo mercato è infatti tutelato dai problemi legati all’inflazione a cui invece è soggetto il mondo finanziario, dove una svalutazione delle monete nella maggior parte dei casi ha come conseguenza l’aumento dei prezzi dei beni.

Prima di scegliere in quale materiale investire, è necessario compiere un’analisi generale e fare delle ricerche di mercato, per comprendere quale sia la quotazione dell’oro e il prezzo dell’argento o di materiali simili. In questo senso è una buona prassi affidarsi al parere e alla consulenza di un esperto, come può essere un broker finanziario, che saprà guidare il risparmiatore verso la scelta migliore per la propria strategia e gli obiettivi che vuole raggiungere. quando si parla di come investire i risparmi in metalli preziosi:

- un altro passaggio importante è la valutazione delle compagnie minerarie, tenendo conto della reputazione di cui godono;

- aprire un conto di intermediazione online è una mossa vincente perché rappresenta il metodo più economico per accedere al mercato dei metalli preziosi;

- un’altra valutazione che occorre fare in questo settore riguarda l’analisi degli ETF e degli ETN di queste materie prime. Entrambi sono fondi attivi che vengono quotidianamente scambiati nel mercato dei metalli. L’investimento in questa tipologia di asset, quindi, richiede una buona dose di studio e di approfondimento, per capire effettivamente quale sia la strategia migliore per investire i propri risparmi e ottenere risultati soddisfacenti.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web
Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

"I miei interessi" è il blog di Conto Facto. 

In questo spazio racconteremo storie di persone che hanno creato valore mettendo i loro interessi al centro della loro vita.

Parleremo anche di attualità, di futuro, di come star bene, come migliorare la qualità della vita, come dare spazio a interessi e passioni.

Buona Lettura!

 

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web
Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web